22.4 C
Comune di Avellino
19 Giugno 2024
Ultima pubblicazione: 19 giugno 2024 14:54:10
Impresa Diretta
Image default
Sport

AVELLINO CATANIA…SU’…GIU’

Avellino Catania…su’….giu’. Adrenalina e gol a pochi minuti dalla fine.

Cosa scrivere di Avellino Catania dopo una notte passata con l’adrenalina del gol vittoria all’ 87° se,  non cose diverse, da un diverso punto di vista….ed allora voglio scrivere come la sciarpata dei meravigliosi ragazzi della SUD:….SU!….GIU’! 

SU: il pubblico!

L’ Avellino ha vinto, forse la palla in rete l’ha spinta il pubblico. Dopo un primo tempo sotto di un gol e, con una prestazione assolutamente non all’altezza tutto il pubblico allo stadio si dimostra maturo. 

Non un fischio, non una parola contro nessun giocatore, solo incitamento. Non era facile, non era semplice.  

GIU’: l’atteggiamento della squadra del primo tempo. 

Le partite di calcio sono agonismo, sono il vento sulla faccia nella corsa. 

I calciato in Italia sembrano averlo dimenticato: non è un caso che non giochiamo una partita ai mondiali da 14 anni, e se mi consentite la parentesi europei è stata un caso. 

SU: La Curva Sud. Uno spettacolo. La coreografia iniziale mette i brividi. 

Un Popolo rappresentato sui gradoni di cemento di uno stadio. Orefice telecronista Rai qualche anno fa disse in diretta durante la radiocronaca di Juventus Avellino partita valida per la coppa Italia: “ stiamo assistendo ad uno degli spettacoli piu’ belli da quando seguiamo il calcio ….” Nulla da aggiungere! 

GIU’: l’approccio  alle partite della squadra dell’ Avellino. 

Come sempre, come tutto il campionato, l’Avellino regala sempre un tempo ai suoi avversari. 

Come una bella donna, consapevole di esserlo si specchia e si attarda al ballo…. 

Puo’ capitare alla fine di trovare la festa conclusa. Il calcio è agonismo, intimidire l’avversario con la velocità, l’intensità, la determinazione. 

SU’: il secondo tempo. Leggi sopra ma al contrario. Determinati, cattivi agonisticamente, intensi…con la voglia di  essere protagonisti della festa. 

Allora perché questo atteggiamento si non puo’ vedere in tutti gli incontri. 

Anzi la domanda è retorica: potete per favore avere questo atteggiamento nella gare di martedi e sabato prossimi venturi che ci vedrà impegnati nella semifinale? 

GIU’: calci piazzati. La capacità sui cross, calci d’angolo e calci piazzati in genere di realizzare azioni da go della nostra squadra è praticamente nulla. 

Cross dal fondo che si perdono nel buio,  come i raggi B balenare nel buoi vicino alle porte di Tannoiser ( citando Blade Runner ). 

Eppure le ali dell’Avellino hanno “ piedi buoni ”. Dovrebbero calciare a ripetizione in allenamento,  centinaia di volte, “ come alla scuola di alta formazione  Zeman “ dove alla tensione del momento si sostituisce la consuetudine del gesto. 

SU’: la scaramanzia. Ha segnato Liotti con tiro a giro calibrato e parabola arcuata. 

Si un gran gol. Di destro! Il laterale Irpino usa il destro per salire le scale. 

Eppure ha segnato un gol “ come le navi da combattimento al largo dei bastioni di Orione ( sempre Bladre Runner…sempre la meravigliosa scena finale….”). 

Ha segnato D’ausilio di sinistro. Tiro di controbalzo tenuto basso e teso. Un capolavoro anche questo balistico.: Il 7 dell’ Avellino con la sinistra vede solo ‘ora sull’orologio!      

SU: i Bianconeri Insuperabili. La presenza in uno spicchio della Curva Nord dedicato alle persone “ speciali”, le umili ma belle coreografie, lo spirito di partecipazione e, se permettete il tifo ne fanno un vanto per la nostra terra. 

Come sempre avevano ragione i ragazzi della Sud, quando hanno scritto su uno striscione “ ORGOGLIO E VANTO DELLA NOSTRA TERRA “

Articoli correlati

LIBERO ULTRAS AVELLINESE ARRESTATO DOPO VICENZA – AVELLINO

Giuseppe Vincenzo Battista

UNA PARTITA D’ALTRI TEMPI: LR VICENZA VS AVELLINO

Giuseppe Vincenzo Battista

AVELLINO – CATANIA: SENZA PROVA D’APPELLO

Giuseppe Vincenzo Battista

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più