13.3 C
Comune di Avellino
3 Marzo 2024
Ultima pubblicazione: 03 marzo 2024 13:14:46
Impresa Diretta
Image default
Dal mondoSalute

POLMONITI INFANTILI, DALLA CINA ALL’EUROPA

Polmoniti infantili, dalla Cina all’Europa.

Dopo i casi segnalati in Cina le polmoniti infantili sono in aumento anche in Francia. 

Oltralpe, le consultazioni per polmonite sono cresciute del 36% tra gli under-15 negli ultimi giorni. 

Un forte incremento che, secondo radio Europe 1, è legato al ritorno di un batterio scomparso durante la crisi sanitaria legata al Covid, il mycoplasma pneumonia, che sarebbe anche responsabile almeno in parte all’esplosione delle malattie respiratorie in Cina. 

Questo piccolo batterio si trasmette per via respiratoria, in caso di contatti prolungati  e il periodo di incubazione varia da 1 a 3 settimane.

Dal 13 al 19 novembre 2023, sempre tra gli under-15, Santé Publique France ha recensito 700 chiamate a SOS Médecins e 2.150 passaggi in Pronto soccorso. 

Cifre record per gli ultimi dieci anni. 

I sintomi assomigliano a quelli dell’influenza o del Covid: febbre,  spossatezza, tosse.

Al momento, le autorità sanitarie transalpine restano vigili. 

Un sistema di sorveglianza viene attualmente dispiegato sull’insieme del territorio per recensire i nuovi casi e conoscere la portata della propagazione del virus. 

Se l’aumento dovesse perdurare nelle prossime settimane, Parigi potrebbe lanciare l’allerta. 

Al momento, i cosiddetti “gesti barriera” e l’uso della mascherina restano fortemente consigliati.

Rai – News

 

Articoli correlati

57ENNE DONA ORGANI A 4 PERSONE IN ATTESA DI TRAPIANTO

ADESCAVA MINORI SUI SOCIAL, ITALIANO ARRESTATO IN ISLANDA

SITUAZIONE EPIDEMILOGICA PREOCCUPANTE, AL MOSCATI OPEN DAY COVID-19

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più