12.9 C
Comune di Avellino
27 Ottobre 2020
Ultima pubblicazione: 27 ottobre 2020 18:27:22
Impresa Diretta
Image default
Dal mondo

IL COVID METTE IN GINOCCHIO LA SPAGNA

Il Covid mette in ginocchio la Spagna prima in Europa per numero di contagi. 

Dall’inizio della pandemia sono morte nel mondo più di un milione di persone e il contagio da Coronavirus continua a preoccupare in molti paesi d’Europa. 

La Spagna è il primo Paese europeo per numero di contagi, a oggi, secondo i dati del Centro europeo per la prevenzione ed il controllo delle malattie (Ecdc) in Spagna si contano 716.481 casi di Coronavirus. 

Nella capitale Madrid, da giorni ormai in conflitto con il governo e ieri teatro di proteste contro le restrizioni antivirus, a partire dalla mezzanotte nuove aree, sono state sottoposte a nuove misure restrittive. 

Per milioni di cittadini è scattato il divieto di movimento, se non per motivi di comprovata necessità, lavoro, studio o cure mediche. 

Una misura, che come ripota l’agenzia Efe, è comunque più blanda di quanto richiesto dal governo spagnolo. 

Da oggi inoltre è stato chiesto a “tutta la popolazione”, che risieda o meno in zone a rischio, di “evitare spostamenti inutili”. 

Vista la situazione ormai fuori controllo non si esclude un intervento del governo, sembra si stiano valutando nuovi provvedimenti. 

Articoli correlati

OREO COSTRUISCE UN BUNKER ANTI-APOCALISSE

Giuseppe Vincenzo Battista

COVID-19, PRIMA CI INFETTANO POI CI CURANO

IMMUNITA’ DI GREGGE E’ PERICOLOSA

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più