24.9 C
Comune di Avellino
20 Giugno 2021
Ultima pubblicazione: 20 giugno 2021 18:56:36
Impresa Diretta
Image default
Cronaca Dal mondo

USA: UNA CANNA A CHI SI VACCINA

Usa: una canna a chi si vaccina. 

La campagna vaccinale contro il Covid-19 sta avanzando in tutto il mondo, ma sono ancora molte le perplessità a riguardo da parte dei cittadini.

Negli Stati Uniti d’America dopo un iniziale boom di vaccini, nell’ultimo mese e mezzo si sono registrati forti cali.

L’obiettivo del presidente Joe Biden è di arrivare al 70% di popolazione vaccinata entro il 4 luglio, ma le stime non sono a suo favore: ad aprile si era arrivati fino a 3,4 milioni di somministrazioni al giorno, mentre attualmente la media ammonta a meno di 1 milione al giorno.

Il Centers for Disease Control and Prevention (Cdc), la massima autorità sanitaria statunitense, ha affermato che la scorsa settimana si è arrivati al 63% di adulti immunizzati, rispetto al 62% della settimana precedente.

Vista la situazione, alcuni stati della Nazione hanno deciso di avviare delle campagne pro-vaccinazione principalmente rivolte ai giovani. 

Lo stato di Washington, ha avviato l’iniziativa “Joints for Jabs”, con la quale tutti coloro che hanno più di 21 anni e mostrano il certificato di avvenuta vaccinazione, fino al 12 luglio possono ricevere in regalo una canna presso i negozi specializzati.

Il governo di Washington, però, non si è fermato alla marijuana, offrendo anche un cocktail, una birra o un bicchiere di vino ai vaccinati

Ancora prima che a Washington, già a febbraio, il dispensario del Michigan Greenhouse aveva deciso di dare una canna a chiunque avesse dimostrato di aver fatto almeno una dose di vaccino; dopo solo tre mesi, a maggio, il responsabile del negozio comunicò al Financial Times di averne regalate più di 25mila.  

In ogni caso, in tutta la Nazione stanno dilagando iniziative più o meno stravaganti per spingere i cittadini a vaccinarsi. In West Virginia, ad esempio, sono stati offerti premi in denaro per l’avvenuta vaccinazione, così come vacanze e persino automobili e fucili. 

Le lotterie sono partite anche in California, Oregon e New Mexico, con premi in denaro che arrivano fino a cinque milioni di dollari.

I dati preliminari sembrano indicare che queste iniziative stiano effettivamente dando i loro frutti, soprattutto tra i giovani. 

Articoli correlati

INCENDIO LUNGO LA SS 7 DI MANOCALZATI

Giuseppe Vincenzo Battista

BUSTE CON PROIETTILI A VALERIA CIARAMBINO

MIX VACCINI, EMA: “SIAMO IN ATTESA DI PIU’ DATI”

Giuseppe Vincenzo Battista

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più