27.9 C
Comune di Avellino
10 Luglio 2020
Ultima pubblicazione: 10 luglio 2020 12:50:31
Impresa Diretta
Image default
Cronaca

TRUFFA SU INTERNET, NEI GUAI DUE IRPINI 

Truffa su internet, nei guai due Irpini.

I Carabinieri della Stazione di Ariano Irpino hanno denunciato due trentenni ritenuti responsabili di truffa.

L’indagine prende spunto dalla denuncia sporta dalla vittima.

In cerca di un buon affare, la denunciante è stata attratta da un annuncio per la vendita di una stufa a pellet, pubblicato online. 

Considerato l’ottimo prezzo, la donna non ha esitato a contattare telefonicamente l’inserzionista, sia per avere maggiori chiarimenti sul prodotto sia per ridurre al minimo il suo dubbio che potesse trattarsi di una truffa.

Pattuito il prezzo da pagare, ed incassati i soldi, i due truffatori si sono resi irreperibili omettendo la consegna del bene.

Con una serie di accertamenti i Carabinieri sono riusciti a risalire all’identità dei responsabili.

Si tratta di  un 30enne di Ariano Irpino ed un coetaneo di Carife.

Alla luce delle evidenze emerse i due, già noti alle Forze dell’Ordine, sono stati deferiti in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

Articoli correlati

ALBANESE DENUNCIATO PER FURTO A MONTELLA

A FUOCO UN CAPANNONE A MONTECALVO IRPINO

Giuseppe Vincenzo Battista

COVID-19, L’ITALIA CORRE AI RIPARI

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più