16 C
Avellino
13 Novembre 2019
Ultima pubblicazione: 13 novembre 2019 16:29:12
Impresa Diretta
Image default
Cronaca

SOLOFRA E MONTORO – LAVORO NERO E VIOLAZIONI DI SICUREZZA: DENUNCIATI 3 IMPRENDITORI

Lavoratori privi di regolare assunzione ed omissioni in materia di sicurezza e salute dei lavoratori: questo è lo scenario emerso da alcuni controlli ad opifici conciari di Solofra e Montoro, effettuati dai Carabinieri della Stazione di Solofra unitamente ai colleghi del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale (N.I.P.A.A.F.) del Gruppo Carabinieri Forestale di Avellino.

All’esito delle verifiche, tre imprenditori sono stati deferiti alla Procura della Repubblica di Avellino per non aver provveduto all’informazione/formazione dei dipendenti nonché per non aver sottoposto i lavoratori alla prescritta visita medica.

L’accesso ispettivo ha permesso inoltre di accertare la presenza di lavoratori “in nero”: per due attività sono stati adottati provvedimenti di sospensione in quanto impiegavano lavoratori privi di regolare assunzione in misura superiore alla soglia del 20% del totale delle rispettive maestranze fissata dalla normativa vigente.

Articoli correlati

DASPO CON FIRMA PER ULTRAS DI AVELLINO

INCIDENTE STRADALE SULLA A16

Giuseppe Vincenzo Battista

IN GIRO PER ARIANO CON BASTONE E MACHETE

Giuseppe Vincenzo Battista

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più