18.1 C
Comune di Avellino
25 Settembre 2022
Ultima pubblicazione: 25 settembre 2022 19:43:10
Impresa Diretta
Image default
CronacaDall'Italia

SALVA 2 PERSONE SI ACCASCIA E MUORE

Salva due persone che rischiavano di annegare si accascia e muore sulla spiaggia.

Ha pagato con la propria vita per salvare da morte sicura un uomo ed il figlio che rischiavano di annegare in mare. 

Un commerciante padovano di 68 anni, si è tuffato in mare per salvare un uomo e suo figlio che stavano annegando, ma poi ha avuto un malore ed è morto. 

È accaduto a Grosseto nello stabilimento Riva del Marchese, dove l’uomo era in vacanza con la moglie. 

La notizia la riporta Il Mattino di Padova.

Come racconta il quotidiano, il 68enne Andrea Zanella era in spiaggia con la moglie quando ha visto che il bagnino si tuffava in acqua per salvare due turisti, un padre e un figlio, che rischiavano di annegare. 

Nonostante avesse due bypass cardiaci, il 68enne non ci ha pensato due volte e, quando ha visto le persone in difficoltà, si è subito gettato in mare per dare una mano a portare a riva i due uomini.

Una volta terminata l’operazione di salvataggio, Zanella si è avvicinato alla riva per rinfrescarsi ed è stato in quel momento che i bagnanti l’hanno visto barcollare e cadere. 

Malgrado tutti i tentativi di rianimazione, l’uomo è morto poco dopo. 

La moglie colta da malore è stata ricoverata.

Articoli correlati

AVELLINESE CAMBIA SESSO SENZA INTERVENTO CHIRURGICO

Giuseppe Vincenzo Battista

INCIDENTE SUL LAVORO, MORTO OPERAIO 49ENNE

TENTA IL SUICIDIO NEL CARCERE DI AVELLINO

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più