16.4 C
Comune di Avellino
6 Giugno 2020
Ultima pubblicazione: 05 giugno 2020 21:33:09
Impresa Diretta
Image default
Cronaca

PATERNOPOLI – 60ENNE DENUNCIATO PER SPACCIO E COLTIVAZIONE DI STUPEFACENTI

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino.

In tale contesto, i militari della Stazione di Paternopoli denunciato un 60enne ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio e coltivazione di sostanze stupefacenti.

Nello specifico, a seguito di attività info-investigativa, i Carabinieri hanno individuato nel soggetto un possibile obiettivo di interesse nella lotta alla droga.

Gli oggettivi riscontri hanno indotto i Carabinieri ad effettuare una perquisizione nell’abitazione del 60enne.

All’esito dell’attività i militari operanti hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro una pianta di canapa indiana in essiccazione nonché quattro contenitori con all’interno 20 grammi di marijuana 

Alla luce delle evidenze emerse a carico del predetto è quindi scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento per il reato di cui all’articolo 73 del D.P.R. 309/90.

Articoli correlati

AUTO IN FIAMME A MONTEFORTE IRPINO. VIDEO

Giuseppe Vincenzo Battista

INQUINAMENTO: DENUNCIATI DUE IMPRENDITORI 

MALTRATTAMENTO DI ANIMALI: DUE DENUNCE

Giuseppe Vincenzo Battista

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più