19.9 C
Avellino
16 Settembre 2019
Ultima pubblicazione: 16 settembre 2019 06:43:28
Impresa Diretta
Image default
Cronaca

OSPEDALETTO D’ALPINOLO – COMBUSTIONE RESIDUI VEGETALI: DENUNCIATO 50ENNE

I Carabinieri della Stazione Forestale di Summonte hanno denunciato un 50enne di Ospedaletto d’Alpinolo, ritenuto responsabile di violazioni alle norme in materia ambientale previste dal Decreto Legislativo 152/2006.

L’uomo, nonostante il divieto di bruciatura nel periodo di massimo rischio per gli incendi boschivi decretato dalla Regione Campania, ha proceduto alla combustione di residui vegetali all’interno del giardino della propria abitazione. Tale condotta, oltre ad essere particolarmente pericolosa, provocava un evidente senso di fastidio e molestie alle persone per l’alta concentrazione di fumo nell’aria. 

Alla luce degli elementi di colpevolezza raccolti, per il 50enne è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

I servizi predisposti dal Gruppo Carabinieri Forestale di Avellino, volti al contrasto degli incendi boschivi e della pratica dell’abbruciamento dei residui forestali e vegetali continueranno ininterrottamente in tutta l’Irpinia.

Articoli correlati

MONTEFORTE IRPINO – SMASCHERATO 30ENNE ROMENO TRUFFATORE DEL WEB  

SANT’ANDREA DI CONZA – CONTRASTO AL CAPORALATO: DENUNCIATE 2 PERSONE

AVELLINO IN ALLERTA: VIETATI I MERCATI. ECCO I PRIMI DATI DELL’ARPAC SULL’INCENDIO ICS

Giuseppe Vincenzo Battista

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più