13 C
Comune di Avellino
17 Aprile 2021
Ultima pubblicazione: 17 aprile 2021 19:02:38
Impresa Diretta
Image default
Cultura

NUOVO CORTO HORROR PER MAURIZIO VENTURIERO

Nuovo corto horror per Maurizio Venturiero.

I love Horror è un cortometraggio che nasce per la visione su YouTube e realizzato dall’Edonè Films Production, per la regia di Maurizio Venturiero.

La trama racconta le aspirazioni e le speranze di un giovane cineasta (qui interpretato dallo stesso Venturiero), intento a realizzare un cortometraggio horror con un budget minimo. 

Il protagonista del suo lavoro e amico Luca (interpretato da Eraldo Ricciardi) esterna al giovane artista i suoi dubbi su questo genere cinematografico, molto spesso bistrattato da critica e festival, a favore di prodotti con tematiche sociali.

L’amore per il cinema, e in particolare l’horror, aiuterà il protagonista a uscire da una spirale di auto-commiserazione.

La sceneggiatura è stata realizzata, a quattro mani, dal regista Maurizio Venturiero e da Gabriella De Crescenzo.

Il giovane cineasta, descritto nel cortometraggio, è l’emblema di molti giovani della nostra contemporaneità, desiderosi di raggiungere una propria ambizione e di realizzare un proprio sogno, ma ostacolati da una società che li vorrebbe più standardizzati.

L’unico salvagente a disposizione di questi giovani, per concretizzare i propri sogni, è rappresentato dalle passioni.

Il cortometraggio è stato realizzato a febbraio 2021, rispettando le normative anti-covid, con il prezioso aiuto di Andrea Aurigemma, che ha firmato la fotografia.

In questo momento di grande incertezza, anche in campo cinematografico, I love Horror vuole essere un piccolo esempio di resistenza del mondo artistico.

Il cortometraggio è disponibile da oggi a questo link:

https://www.edonefilms.com/short-films?wix-vod-comp-id=comp-jqpvxkmy&wix-vod-video-id=66667c312b5a4f6aab454ae7799ed8fd

 

 

Articoli correlati

BONUS CULTURA DA 500 EURO, ECCO COME RICHIEDERLO

Giuseppe Vincenzo Battista

MUSEI CON INGRESSO GRATUITO IN CAMPANIA

Giuseppe Vincenzo Battista

KEY OF MOTEVERGINE, LA SCULTURA DEDICATA AD AVELLINO

Giuseppe Vincenzo Battista

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più