8.7 C
Comune di Avellino
1 Marzo 2021
Ultima pubblicazione: 01 marzo 2021 21:43:27
Impresa Diretta
Image default
Cultura

MUSEI CON INGRESSO GRATUITO IN CAMPANIA

Musei con ingresso gratuito in Campania. Nella lista anche la Dogana dei Grani di Atripalda.

In occasione della riapertura dei Musei e dei luoghi della cultura nelle zone gialle, dopo i mesi di chiusura dovuti alla pandemia, la direttrice regionale Musei della Campania, Marta Ragozzino, ha annunciato che per due settimane, a partire dallo scorso lunedì, 18 Gennaio 2021, alcuni Musei in Campania offriranno ai visitatori due settimane di ingressi gratuiti. 

L’iniziativa nasce con lo scopo di festeggiare la riapertura, nel rispetto della normativa e dei protocolli anti Covid, dei musei e siti archeologici che fanno parte della rete della Direzione regionale Musei Campania come previsto dal DPCM 14 gennaio 2021. 

L’idea è quella di regalare ai concittadini, la possibilità di accedere gratuitamente, ad alcuni musei, che hanno riaperto le loro porte in massima sicurezza, con visite contingentate, distanziate, naturalmente con obbligo di mascherina. 

I musei e i luoghi della cultura della Regione Campania saranno visitabili dal lunedì al venerdì, il sabato e la domenica e nei giorni festivi saranno invece chiusi al pubblico.

Ecco la lista dei Musei che aderiscono all’iniziativa: 

Castel Sant’Elmo, Napoli;

Certosa e Museo di San Martino, Napoli; 

Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes, Napoli (da martedì 19); 

Certosa di San Giacomo, Capri; 

Museo archeologico dell’antica Capua e Anfiteatro campano di Santa Maria Capua Vetere; 

Museo archeologico nazionale di Pontecagnano; -Certosa di San Lorenzo a Padula;

Teatro romano di Benevento; 

Villa Floridiana a Napoli;

Museo storico archeologico di Nola; 

Museo archeologico territoriale della Penisola sorrentina Georges Vallet a Piano di Sorrento (da martedì 19); 

Museo archeologico di Teanum Sidicinum a Teano; 

Museo archeologico dell’antica Allifae ad Alife; 

Museo archeologico di Calatia a Maddaloni; 

Museo archeologico nazionale della Valle del Sarno a Sarno; 

Museo archeologico nazionale di Eboli e della media Valle del Sele; 

Museo del Palazzo della Dogana dei Grani ad Atripalda. 

Articoli correlati

NUOVO CORTO HORROR PER MAURIZIO VENTURIERO

Giuseppe Vincenzo Battista

KEY OF MOTEVERGINE, LA SCULTURA DEDICATA AD AVELLINO

Giuseppe Vincenzo Battista

23 APRILE, GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più