19.9 C
Avellino
16 Settembre 2019
Ultima pubblicazione: 16 settembre 2019 20:39:09
Impresa Diretta
Image default
Cronaca

MONTELLA: SEQUESTRATA PIANTAGIONE DI CANAPA INDIANA: DENUNCIATO UN PREGIUDICATO  

Un pregiudicato di Montella è stato denunciato in stato di libertà dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montella poiché ritenuto responsabile del reato di coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri, grazie ad un’approfondita conoscenza del territorio, appresa la notizia, al fine di verificarne la veridicità hanno avviavano mirati servizi, monitorando i luoghi frequentati dal 54enne e predisponendo servizi di osservazione. Proprio tali servizi hanno dato la conferma della notizia acquisita ai Carabinieri di Montella che, supportati dai militari delle Stazioni di Chiusano San Domenico e Volturara Irpina, hanno optato per una perquisizione domiciliare durante la quale hanno rinvenuto e sequestravano una piccola coltivazione di canapa indiana.

Sul balcone della sua abitazione, infatti, il pregiudicato, coltivava alcune piante di canapa indiana, ben occultate tra piante di pomodori ed al riparo dallo sguardo indiscreto dei vicini, avendo accuratamente applicato alla ringhiera delle arelle di canne di bamboo, che nascondevano la coltivazione illecita.

Tredici le piantine di canapa indiana rinvenute, tutte invasate, alcune alte poco più di 30 centimetri, altre più grandi che arrivavano a 60 centimetri. Già qualche anno fa, gli stessi Carabinieri avevano sequestrato una decine di piante di canapa che lo stesso stava “trattando” in un essiccatoio utilizzato, in passato, per produrre le preziose “castagne del prete”.

Alla luce delle evidenze raccolte, il 54enne è stato denunciato in stato di libertà alla competente Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Capo, Dott. Rosario Cantelmo.

Articoli correlati

MONTEFORTE IRPINO – SMASCHERATO 30ENNE ROMENO TRUFFATORE DEL WEB  

SANT’ANDREA DI CONZA – CONTRASTO AL CAPORALATO: DENUNCIATE 2 PERSONE

AVELLINO IN ALLERTA: VIETATI I MERCATI. ECCO I PRIMI DATI DELL’ARPAC SULL’INCENDIO ICS

Giuseppe Vincenzo Battista

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più