13.3 C
Comune di Avellino
3 Marzo 2024
Ultima pubblicazione: 03 marzo 2024 13:14:46
Impresa Diretta
Image default
Cronaca

LIONI: RUBA AUTO DEL PARROCO, ARRESTATO

Lioni: ruba l’auto del parroco, arrestato dai Carabinieri.

I Carabinieri della Stazione di Lioni, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 37enne responsabile di “furto aggravato”.

L’uomo, approfittando della momentanea disattenzione del Parroco, intento a scaricare alcuni pacchi, si è impadronito dell’autovettura del religioso, parcheggiata di fronte alla canonica, e si è dileguato lungo le vie del centro abitato.

Immediatamente il Parroco ha informato dell’accaduto i Carabinieri che, con l’ausilio del sistema di rilevazione targhe comunale, sono riusciti, nell’arco di pochi minuti, a ricostruire gli spostamenti dell’autovettura, individuandola nei pressi di un bar.

I militari, pertanto, si sono portati sul posto ed hanno proceduto all’arresto del responsabile del furto, che aveva tentato di nascondersi all’interno del bagno dell’esercizio commerciale.

L’uomo, giudicato con rito direttissimo, è stato condannato alla pena di un anno e quattro mesi di reclusione.

L’attività di contrasto che il Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino svolge alla commissione dei reati predatori è quotidiana e costante e si sviluppa parallelamente sia sul fronte della repressione che su quello della prevenzione.

Articoli correlati

AVELLINO – INDAGATI DIRIGENTE E CONSIGLIERE COMUNALE

45ENNE DI LIONI DAI DOMICILIARI AL CARCERE

SEQUESTRATO AUTOLAVAGGIO A MANOCALZATI

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più