25.9 C
Comune di Avellino
25 Giugno 2022
Ultima pubblicazione: 25 giugno 2022 08:01:59
Impresa Diretta
Image default
Attualità

GIUSEPPE VENEZIA, LAVORATORE ATRIPALDESE DIMENTICATO

Giuseppe Venezia, lavoratore atripaldese dimenticato.

Il Consiglio Comunale si riunisce, ma non trova nemmeno un secondo per ricordare un concittadino caduto sul lavoro.

È accaduto ieri ad Atripalda. Giuseppe Venezia, cinquantovenne autotrasportatore  atripadese, che ha perso la vita il 15 aprile nei pressi di Cesena, non merita evidentemente il tributo della massima istituzione cittadina.

Era un lavoratore instancabile, mai arresosi di fronte alle traversie della vita, un uomo disponibile e generoso, sul lavoro e nella dimensione quotidiana.

I due Spagnuolo (e rispettivi accoliti), confermandosi ancora una volta dei borghesi piccoli piccoli, ritengono evidentemente la vita spezzata di un lavoratore non meritevole della propria preziosa attenzione.

Eppure, soprattutto negli ultimi anni, l’assemblea cittadina non ha mai lesinato il proprio omaggio nei confronti di altri atripaldesi scomparsi, anche, talvolta, di personaggi dai dubbi meriti.

Per Giuseppe Venezia no, nemmeno una parola.

Forse i due Spagnuolo sono troppo impegnati nelle ultime manovre e  negli ultimi preparativi per l’allestimento  delle loro favolose liste.

La mancanza di ieri, indipendentemente dall’esito elettorale, resterà comunque a loro imperitura vergogna.

Luigi Caputo
Partito della Rifondazione Comunista
Atripalda
Federazione PRC Avellino

Articoli correlati

SPAGNUOLO E BARBARISI ALL’ANFITEATRO DI VIA APPIA

Giuseppe Vincenzo Battista

IL NUOVO SINDACO DI ATRIPALDA. VIDEO

ATTIVATA RETE WI FI GRATUITA AL MOSCATI DI AVELLINO 

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più