15 C
Comune di Avellino
9 Aprile 2020
Ultima pubblicazione: 09 aprile 2020 22:36:33
Impresa Diretta
Image default
Eventi & costumi

GIORNATA MONDIALE DEL CALZINO SPAIATO

Giornata mondiale del calzino spaiato.

Dove vanno a finire i calzini, quando perdono i loro vicini? Si domanda una nota canzone, e in realtà ce lo domandiamo spesso anche noi? 

L’enigma del calzino sparito ci affligge quotidianamente. 

Quante volte questi indumenti entrano in lavatrice da accoppiati e ne escono da single. 

Ed ecco che ci ritroviamo cassetti pieni di calzini spaiati, che spesso finiamo per buttare, perché non sappiamo come poterli utilizzare. 

Ma c’è un solo giorno all’anno in cui i tristi, grigi e solitari calzini spaiati fuoriescono dai nostri cassetti regalandoci una giornata dalle mille sfumature, e questo giorno è proprio oggi. 

Il 7 febbraio è la Giornata dei calzini spaiati, durante la quale questo indumento senza gemello si prenderà la sua rivincita finendo finalmente ai nostri piedi. 

I social diventano il luogo dove testimoniare il nostro piccolo dramma del calzino spaiato. 

Milioni di foto con l’hashtag #calzinispaiati, ritraenti i nostri piedi che indossano calzini diversi, oggi stanno colorando le bacheche dei social, da Facebook a Twitter, passando attraverso Instagram e Pinterest. 

Dietro questo fare goliardico e scherzoso in realtà si nasconde un significato molto più profondo che va al di là dell’indumento smarrito. 

Il calzino solitario è in realtà simbolo dell’unicità di ogni essere vivente che ci rende inimitabili speciali e tutti diversi, quell’unicità, che prima di renderci complementari per gli altri, ci rende “noi stessi”. 

La giornata del calzino spaiato compie oggi il suo 7° compleanno mediatico, anche se in realtà esiste da 10 anni. 

Essa nasce dall’idea di una maestra, friulana, di scuola primaria, Sabrina che con la collaborazione di quattro amiche del FriulClaun ha voluto dar vita ad un evento che potesse attraverso il gioco rendere tangibile, a bambini piccolissimi, la specialità di ognuno di noi. 

L’idea della maestra ha trovato un largo seguito negli anni a venire, ed ecco che ogni anno il calzino diventa un veicolo attraverso il quale trasmettere un messaggio. 

Quest’anno era l’amicizia e il rispetto il tema predominante del calzino spaiato. 

Oggi in molte scuole italiane alle pareti c’erano appesi tanti calzini spaiati. 

Ogni bambino ha potuto appendere il suo calzino, con l’etichetta del proprio nome, e ognuno di loro dove ha ritenuto opportuno ha potuto metterci dentro un disegno, una frase o una parola. 

A fine giornata i piccoli hanno potuto riportare a casa il calzino spaiato contenente messaggi d’amicizia da parte dei propri compagni di classe. 

Il calzino spaiato è una festa dedicata a tutti, grandi e piccini, che possono fare del proprio calzino spaiato il veicolo di un messaggio speciale. 

Buona giornata del calzino spaiato a tutti. 

Articoli correlati

CARNEVALE PRATOLANO 2020

Giuseppe Vincenzo Battista

A MERCOGLIANO IL CARNEVALE PRINCEPS IRPINO

DAL 21 FEBBRAIO IL CARNEVALE DI MONTEMARANO

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più