23.3 C
Comune di Avellino
6 Luglio 2020
Ultima pubblicazione: 05 luglio 2020 19:02:09
Impresa Diretta
Image default
Cronaca

COPPIA DI ANZIANI MALTRATTATA DAL FIGLIO 

I Carabinieri della Compagnia di Avellino hanno notificato ad un 50enne della Valle Caudina la misura di Allontanamento dalla casa familiare e contestuale divieto di avvicinamento, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Avellino.

L’uomo, già noto alle Forze dell’Ordine, ha posto in essere nei confronti dei genitori, reiterate azioni di maltrattamenti dovute al costante abuso di sostanze alcoliche.

La coppia di anziani, ormai sull’orlo della disperazione, si è rivolta quindi ai Carabinieri della locale Stazione che hanno avviato l’attività d’indagine.

Grazie agli elementi di reità raccolti a carico del 50enne, la magistratura irpina, concordando con le tesi degli investigatori, ha emesso il provvedimento di lasciare immediatamente la casa familiare con l’obbligo di mantenere una distanza di almeno 50 metri.

Articoli correlati

LA TERRA CONTINUA A TREMARE IN IRPINIA

IL COVID AVANZA IN ALCUNE REGIONI ITALIANE

ESPLODE BANCOMAT A CALITRI

Giuseppe Vincenzo Battista

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più