7.2 C
Comune di Avellino
2 Febbraio 2023
Ultima pubblicazione: 02 febbraio 2023 18:59:45
Impresa Diretta
Image default
Cronaca

CONDANNATI EX DIPENDENTI DEL COMUNE DI ATRIPALDA

Condannati gli ex dipendenti infedeli del Comune di Atripalda accusati di aver truffato l’ente tramite la manomissione delle loro buste paga.

Il Giudice dott. Giulio D’Argenio nel tardo pomeriggio di oggi lunedì 16 gennaio 2023 ha pronunciato mediante la lettura del dispositivo la seguente sentenza a carico di Vecchione Antonella, Indoli Luigi e Iandolo Irene ex dipendenti del Comune di Atripalda.

Gli imputati colpevoli del reato a loro ascritto ed esclusa per Vecchione Antonietta l’aggravante di cui l’articolo 112 comma 1 e 2 riconosciute a Iandolo Irene le circostanze attenuanti generiche equivalenti alla contestata aggravante condanna Vecchione Antonietta e Iandoli Luigi alla pena di anni uno e mesi sei di reclusione ed 600 euro di multa e Iandolo Irene alla pena di mesi otto di reclusione ed 300 euro di multa oltre al pagamento delle spese processuali. 

Pena sospesa.

Inoltre, condanna gli imputati a risarcire alla costituita parte civile il danno da liquidare in separata sede e, in solido a rimborsare alla stessa le spese di costituzione, assistenza e rappresentanza che si liquidano in 2000 euro al rimborso delle spese generali nella misura del 15% Iva e cassa come per legge

Articoli correlati

TRUFFA 53ENNE IRPINO, DENUNCIATO EXTRACOMUNITARIO

Giuseppe Vincenzo Battista

FINGE DI ESSERE MALATA PER RACCOGLIERE FONDI, ARRESTATA

Giuseppe Vincenzo Battista

SMALTIMENTO RIFIUTI, DENUNCIATO 50ENNE DI MONTEMILETTO

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più