22.8 C
Comune di Avellino
18 Agosto 2022
Ultima pubblicazione: 18 agosto 2022 21:13:14
Impresa Diretta
Image default
Dall'Italia Politica

BEPPE GRILLO CONTRO “GIGINO A CARTELLETTA”

Beppe Grillo contro un suo ex pupillo: “Gigino a cartelletta”.

“Ci vuole una nuova interpretazione della politica e vi dico la verità: tutti questi sconvolgimenti, queste defezioni nel nostro Movimento, queste sparizioni sono provocate da questa legge dei due mandati, che è innaturale, che è contro l’animo umano. 

C’è gente che fa questo lavoro, entra in politica per diventare poi una “cartelletta”. 

Gigino a cartelletta ora è di là che aspetta il momento di archiviarsi in qualche ministero della Nato. 

E ha chiamato decine e decine di cartellette che aspettano come lui di essere archiviate a loro volta in qualche Ministero”. Così Beppe Grillo sul suo blog.

Articoli correlati

PAPÀ STA PICCHIANDO MAMMA AIUTATEMI

Giuseppe Vincenzo Battista

SALVA 2 PERSONE SI ACCASCIA E MUORE

69ENNE ABUSA SESSUALMENTE DI UNA BIMBA DI 6 ANNI

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più