23.7 C
Comune di Avellino
21 Luglio 2024
Ultima pubblicazione: 21 luglio 2024 10:24:12
Impresa Diretta
Image default
CronacaDal mondo

A DUE ANNI SPARA E UCCIDE LA MADRE PROSSIMA AL PARTO

A due anni spara e uccide la madre prossima al parto.

Ha preso la pistola lasciata incustodita con altre tre sul comodino della camera da letto dei genitori e ha fatto fuoco contro la madre uccidendola. 

A premere il grilletto un bimbo di due anni, che ha colpito la donna, 31enne di Norwalk, in Ohio, all’ottavo mese di gravidanza. 

La giovane mamma, come riferito dal sovrintendente della polizia David Smith ai media locali, è riuscita a chiamare il numero di emergenza, spiegando l’accaduto, prima di morire in ospedale.

La donna, ancora cosciente all’arrivo dei soccorsi, ha raccontato che il figlio di due anni era riuscito a entrare nella camera da letto dei genitori, solitamente chiusa a chiave, mentre lei lavava i panni, e aveva iniziato a giocare con la pistola.

Nella stessa stanza la polizia ha trovato anche un’altra pistola sul comodino e altre due armi da fuoco già cariche. 

Il marito della vittima, assente al momento della tragedia, ha dichiarato che le armi erano sue.

TGCOM24

Foto di copertina – Facebook

Related posts

ABUSI SESSUALI SU BAMBINI, ARRESTI A NAPOLI E AVELLINO

Giuseppe Vincenzo Battista

SCOPERTO STUDIO DENTISTICO ABUSIVO A PRATA PRINCIPATO ULTRA

IRPINO IN CARCERE PER LESIONI AI DANNI DELLA MOGLIE

Giuseppe Vincenzo Battista

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più