21.9 C
Comune di Avellino
19 Giugno 2024
Ultima pubblicazione: 19 giugno 2024 14:54:10
Impresa Diretta
Image default
Cronaca

TRADING ONLINE -TRUFFATA SIGNORA DI CHIUSANO

Trading online – Truffata donna di Chiusano San Domenico. 

I Carabinieri della Stazione di Chiusano di San Domenico hanno denunciato un 30enne, di origini pakistane e residente a Milano, ritenuto responsabile di “truffa”.

I fatti risalgono allo scorso mese di aprile allorquando una signora del posto, mentre navigava in rete, notava un banner pubblicitario che la invitava a fare degli investimenti “semplici e convenienti”.

La donna, incuriosita, richiedeva subito informazioni e, dopo aver compilato una scheda, entrava in contatto con un sedicente promotore finanziario che da quel momento iniziava a contattarla sia su WhatsApp che telefonicamente, proponendogli operazioni di “trading on-line” e convincendola ad effettuare i primi due bonifici (di 3.000 e 5.000 euro) su un conto inglese.

Per farla cadere nella trappola e dimostrare la piena affidabilità degli investimenti, il truffatore inviava alla donna anche un accredito di 1.000 euro, tanto che la stessa, convintasi della genuinità delle operazioni, effettuata altri 4 bonifici, per un totale di 58.000 euro.

Solo quando la vittima si è confrontata con alcuni parenti, si è rivolta ai Carabinieri della locale Stazione, accertando così di essere stata truffata.

L’attività svolta dai militari dell’Arma ha permesso di risalire all’identità del presunto malfattore che, alla luce delle evidenze emerse, è stato deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

Si ricordano ancora una volta gli utili consigli diffusi con l’iniziativa “Difenditi dalle truffe”, del Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino. 

È importante saper riconoscere le situazioni più a rischio e, di conseguenza, i comportamenti da assumere, diffidando sempre dei guadagni o acquisti oltremodo convenienti, trattandosi verosimilmente di una truffa o di prodotti di provenienza illecita.

Articoli correlati

FORINO – SORPRESI CON DROGA E ARMI, ARRESTI E DENUNCE

IN CARCERE IL 30ENNE DI ATRIPALDA CHE SEMINO’ PANICO IN CITTA’

Giuseppe Vincenzo Battista

ARIANO IRPINO, DETENUTO SI TOGLIE LA VITA IN CARCERE

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più