7.2 C
Comune di Avellino
2 Febbraio 2023
Ultima pubblicazione: 02 febbraio 2023 18:59:45
Impresa Diretta
Image default
CronacaDall'Italia

TENTA DI UCCIDERE IL FIGLIO A MARTELLATE E POI SI SUICIDA

Prima ha tentato di uccidere il figlio gravemente malato a colpi di martello e poi si è tolto la vita. 

É quanto avvenuto giovedì sera a Modena, come riferisce il Resto del Carlino. 

L’allarme è stato dato dal fratello del ferito.

Rientrando a casa si è reso conto di quello che era successo e ha allertato i soccorsi. Niente da fare per il papà 69enne.

Il figlio malato invece è stato trasportato d’urgenza all’ospedale, dove si trova in rianimazione. 

Secondo gli accertamenti condotti dalla Polizia di Stato, alla base del tentato omicidio e suicidio, potrebbe esserci l’aggravarsi delle condizioni di salute della moglie del 69enne, ricoverata per una grave malattia.

L’uomo, a detta di chi lo conosceva, in passato si era sempre occupato del figlio malato e il tentato omicidio e la decisione di farla finita sarebbero legati ad un momento di sconforto.

Articoli correlati

TRUFFA 53ENNE IRPINO, DENUNCIATO EXTRACOMUNITARIO

Giuseppe Vincenzo Battista

FINGE DI ESSERE MALATA PER RACCOGLIERE FONDI, ARRESTATA

Giuseppe Vincenzo Battista

SMALTIMENTO RIFIUTI, DENUNCIATO 50ENNE DI MONTEMILETTO

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più