14.1 C
Comune di Avellino
1 Ottobre 2020
Ultima pubblicazione: 30 settembre 2020 15:19:45
Impresa Diretta
Image default
Politica

SI SVEGLIA DI MAIO, SBARCHI VERA EMERGENZA

Si Sveglia Di Maio, sbarchi vera emergenza.

Serve “un accordo con le autorità tunisine affinché sequestrino in loco e mettano fuori uso barchini e gommoni utilizzati per le traversate”. Parole del Ministro degli Esteri Luigi Di Maio riferite in un’intervista al Corriere della Sera.

“La questione degli sbarchi è un tema di sicurezza nazionale”. 

Lo dice in un’intervista al Corriere della Sera il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio. 

“Quanto accaduto a Caltanissetta e a Porto Empedocle, dice Di Maio, deve far pensare. Lo Stato deve dare risposte per risolvere il problema alla radice. 

Chi è sottoposto a quarantena non può pensare di violare le regole italiane e andarsene in giro liberamente. 

Vale per chi ha diritto alla protezione internazionale così come per chiunque altro” sottolinea il Ministro. 

La fase di instabilità politica in Tunisia sta alimentando gli arrivi verso l’Italia e noi non dobbiamo pensare a come fermare gli sbarchi, ma a come bloccare le partenze. 

Questo è il nodo che stiamo affrontando già a livello governativo.  

Non sarà regolarizzato nessuno. Bisogna lavorare subito ad un accordo con le autorità tunisine affinché sequestrino in loco e mettano fuori uso barchini e gommoni utilizzati per le traversate, perché le imbarcazioni che stanno arrivando sono quelle fantasma, che spesso sfuggono ai radar”. 

Articoli correlati

COVID, STATO DI EMERGENZA FINO 31 DICEMBRE

Giuseppe Vincenzo Battista

DE LUCA DESIGNA COMPONENTI GIUNTA

SCUOLE: NOI ATRIPALDA CHIEDE INTEGRAZIONE CONSIGLIO COMUNALE

Giuseppe Vincenzo Battista

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più