20.6 C
Comune di Avellino
18 Maggio 2022
Ultima pubblicazione: 18 maggio 2022 14:47:22
Impresa Diretta
Image default
Cronaca Politica

“SCEGLIAMO ATRIPALDA”? FALSI COME GIUDA

“Scegliamo Atripalda”? Falsi come Giuda.

I ridicoli e falsi “mestieranti” della politica hanno smentito loro stessi.

Ci sembra più che corretto fissare dei concetti che evidentemente nella squadra di governo atripaldese al momento non risultano ben chiari.

Se volete alzare polvere per poi infangare chi pubblica notizie assolutamente vere, accomodatevi pure.

Badate bene, noi siamo pronti a rivelare anche le nostre fonti, qualora ce ne fosse bisogno.

L’articolo pubblicato nel pomeriggio del 19 gennaio da Impresa Diretta dal titolo: SFIDUCIATO IL SINDACO DI ATRIPALDA, non è frutto di congetture elaborate da chissà quale mente perversa, ma bensì di informazioni ricevute dalla nostra redazione, grazie a persone che rappresentano allo stato attuale l’amministrazione e che ci hanno contattato, LORO, per raccontarci quanto successo nella serata del 18 gennaio 2022.

Alle 15.06 di mercoledì 19 gennaio 2022 la redazione di Impresa Diretta viene raggiunta da telefonata che preannuncia uno scoop sull’amministrazione di Giuseppe Spagnuolo.

Le parole riferite

“Il Sindaco di Atripalda è stato sfiduciato, Geppino è andato sotto.

Nella serata di martedì 18 gennaio 2022 la maggioranza di Giuseppe Spagnuolo, chiamata a raccolta dal primo cittadino, si è riunita presso il Comune per chiarimenti sulla dichiarazione dell’Assessore Mirko Musto pubblicato sul settimanale il Sabato e sull’ipotesi di candidare una donna alle prossime amministrative comunali, facendo fuori il Sindaco attuale, per la lista “Scegliamo Atripalda”, pubblicato da voi di Impresa Diretta.

Il faccia a faccia tra il Sindaco e i presenti, aveva lo scopo di far sottoscrivere all’intera squadra di governo un patto di fine legislatura e la conferma della candidatura alle prossime amministrative di Geppino.

Ebbene, di quel documento “redatto” dal Sindaco, solo tre persone hanno dato il proprio assenso: Massimiliano Del Mauro, Giuliana De Vinco e Salvatore Antonacci, indeciso sul da farsi Vincenzo Moschella.” 

A quel punto gli intervenuti hanno messo in minoranza in Sindaco contravvenendo ad un “ordine” del capo che li aveva espressamente richiesto di firmare il documento.”

Che Giuseppe Spagnuolo goda o no della fiducia della sua maggioranza per noi non fa nessuna differenza.

Il racconto virgolettato non è il frutto di una nostra ricostruzione, ma di fatti che ci sono stati dettagliatamente raccontati da alcuni attori che amministrano la città di Atripalda.

All’armata Brancalone che guida la città del Sabato, suggeriamo di firmare i documenti prima di diffonderli alla stampa. 

La smentita al nostro articolo definito “Falso e Comico” non trova nessuna condivisione tra la maggioranza tranne qualche rara eccezione.

Fate un piacere all’intera umanità, “Scioglietevi”, prendete armi e bagagli e andate a lavorare, ma a lavorare sul serio.

Articoli correlati

MORTA DOPO IL VACCINO, 77MILA EURO AI PARENTI

Giuseppe Vincenzo Battista

SANITA’ IN CAMPANIA: SEMPRE PEGGIO

NUNZIA BATTISTA: “NOI SIAMO LA VOCE DI ATRIPALDA”

Giuseppe Vincenzo Battista

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più