20.6 C
Comune di Avellino
7 Maggio 2021
Ultima pubblicazione: 07 maggio 2021 12:52:21
Impresa Diretta
Image default
Cronaca Dal mondo

MASCHERINE FINO ALL’ESTATE NONOSTANTE I VACCINI

Mascherine fino all’estate nonostante i vaccini.

Nonostante le vaccinazioni in corso l’addio alle mascherine sembra essere ancora lontano. 

Anche chi è immunizzato dovrà indossarle almeno fino all’estate, a sostenerlo alcuni medici e immunologi americani ed italiani che invitano all’uso dei dispositivi. 

Gli esperti sostengono che non è ancora chiaro quanto i vaccini riducano la trasmissione della malattia, mentre sono più robuste le evidenze sulla protezione dai danni più gravi dell’infezione da Covid-19. 

Inoltre, specialmente nel nostro Paese, non sono state somministrate dosi che possano garantire l’immunità di gregge. 

“È importante che tutti gli americani, vaccinati o no, continuino a distanziarsi finché non saremo sicuri che le persone vaccinate non diffondono il virus. 

Evidenze scientifiche crescenti suggeriscono che non lo diffondono, ma avere pazienza è il modo di tenere sotto controllo i casi”, ha dichiarato in un’intervista a Business Insider l’immunologo Anthony Fauci, direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseases (Niaid) statunitense. 

A sostenere l’importanza dell’uso dei dispositivi di protezione è anche uno studio elaborato dall’Institute for Health Metrics and Evaluation della Washington University, riportato sul sito della Cnn. 

Secondo tale studio solo negli Usa continuando ad usare le mascherine fino ad agosto si risparmierebbero circa 14mila morti causa Coronavirus. 

Il modello tiene conto delle proiezioni nella distribuzione dei vaccini nel paese e della possibilità che si diffondano nuove varianti più trasmissibili. 

Il conto delle vittime negli Usa fino al primo agosto risulta di oltre 618mila persone, ma se invece il 95% della popolazione continuerà ad indossare la mascherina la proiezione cala a 604mila. 

Dello stesso parere è anche Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe, che in un’intervista rilasciata a Radio Cusano Campus ha dichiarato: 

“In questo momento la copertura vaccinale degli over 80 è a buon punto, ma non quella degli ultrasettantenni che è la fascia che rispetto alle ospedalizzazioni paga il prezzo più elevato, mentre quella degli over 80 la paga rispetto ai decessi. Questa attenzione serve a ridurre l’impatto sugli ospedali.

Sul virus abbiamo un’enorme quantità di popolazione che difficilmente potrà essere vaccinata entro l’estate, quindi dovremo continuare a tenere le mascherine”. 

Foto – Stantec

 

Articoli correlati

MORTE GIOVANNI PELOSI: A SERINO ARRIVANO I RIS

Giuseppe Vincenzo Battista

DONNA IN CERCA DI ASPARAGI FINISCE IN UN DIRUPO

Giuseppe Vincenzo Battista

SI RIBALTA TRATTORE, MUORE ANZIANO 83ENNE

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più