12.3 C
Comune di Avellino
19 Febbraio 2020
Ultima pubblicazione: 19 febbraio 2020 11:01:49
Impresa Diretta
Image default
Cronaca

FURTO SVENTATO E 3 MESSI A SEGNO

Furto sventato e 3 messi a segno.

Non si ferma l’ondata di furti che da mesi sta interessando la città di Atripalda.

Qualcuno invoca l’invio dell’esercito, altri invece, in modo silenzioso, si stanno organizzando.

Le ronde che girano durante l’orario notturno nelle zone di campagna della città del Sabato, sono ormai cosa risaputa.

La difesa della propria abitazione sta portando i cittadini a prendere contromisure che potrebbero essere molto pericolose.

Se in brevissimo tempo non si arriverà ad una soluzione ed i furti dovessero continuare, la situazione potrebbe sfuggire di mano.

Per un furto sventato dall’arrivo dei carabinieri grazie alla segnalazione di un cittadino, altri tre sono andati a buon fine.

A seguito di segnalazioni pervenute in redazione, nella giornata di ieri, domenica 19 gennaio, intorno alle 17.30, dei ladri hanno svaligiato due appartamenti in via Serino ed uno in C/da Pietramara.

Non si conosce al momento l’importo dell’intero bottino messo a segno dai malviventi.

Articoli correlati

AUTO SI RIBALTA SULL’AUTOSTRADA A16, 4 FERITI

GUIDA UBRIACO PROVOCANDO INCIDENTE

Giuseppe Vincenzo Battista

GUIDA SENZA PATENTE: DENUNCIATO 30ENNE

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più