20.8 C
Avellino
19 Settembre 2019
Ultima pubblicazione: 19 settembre 2019 23:27:21
Impresa Diretta
Image default
Attualità

AVELLINO – LA “SAMARA CHALLENGE” ARRIVA ANCHE IN IRPINIA

Sono ormai giorni che si sente parlare della “Samara challenge”, la sfida estiva che dal web sta dilagando nelle strade italiane. La challenge consiste nell’aggirarsi nelle ore serali e notturne per le strade delle città, travestiti da Samara Morgan, un personaggio del film horror “The ring”, spaventando così i malcapitati che hanno la sfortuna di imbattervisi; il tutto, viene filmato e pubblicato sui social. 

Dopo Roma, Napoli e molte altre città, anche la provincia di Avellino è stata colpita da questa febbre da horror. Il primo avvistamento è stato a Baiano, per poi passare a Mercogliano ed infine a Contrada, dove gli autori dello scherzo hanno percorso intere zone del paese, tanto da essere ripresi in più posti.  

Potrebbe essere definita una bravata, ma il gioco sta diventando sempre più pericoloso, sia per le vittime dello scherzo che per gli artefici. Infatti, i passanti spaventati reagiscono spesso con violenza. Questo è il caso di Taranto, dove la giovane travestita è stata inseguita e picchiata da alcuni ragazzi, mentre chi filmava la scena urlava loro di fermarsi.  

In provincia di Catanzaro un centinaio di persone armate di spranghe e bastoni hanno fatto irruzione in  un condominio, con l’intenzione di minacciare e con molta probabilità, linciare la ragazza che si aggirava nel paese vestita da Samara.  

Sono molte le città nelle quali sono state organizzate delle ronde dai cittadini stessi, spesso gruppi di giovani, per trovare i diversi autori dello scherzo.  

Il “gioco” è ovviamente pericoloso anche per le vittime, alcuni sono stati colti da malori alla vista dell’inquietante figura e altri hanno rischiato di essere investiti mentre tentavano la fuga.   

È incredibile come, per pochi like, alcuni ragazzi siano disposti a rischiare la loro stessa incolumità, nonostante siano ormai a conoscenza dei rischi che corrono. Il consiglio è quello di allertare immediatamente le autorità, nel caso ci si imbatta in una “Samara”, così da evitare violenze e possibili vittime. 

Articoli correlati

ATRIPALDA – 15MILA EURO ANNUI ALLA MISERICORDIA PER LA GESTIONE INFORMAGIOVANI

Giuseppe Vincenzo Battista

AVELLINO ROGO ICS – SECONDO L’ARPAC LE DIOSSINE SONO IN DIMINUZIONE

AVELLINO – ROGO ICS, AGGIORNAMENTO SU DIOSSINE E QUALITA’ DELL’ARIA

Giuseppe Vincenzo Battista

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più