10 C
Avellino
15 Dicembre 2019
Ultima pubblicazione: 15 dicembre 2019 21:05:46
Impresa Diretta
Image default
Salute

VACCINAZIONI GRATUITE DAI 65 ANNI

Vaccinazioni gratuite dai 65 anni.

La Regione Campania offre gratuitamente e attivamente la vaccinazione antinfluenzale ai cittadini a partire dai 65 anni ed ai soggetti classificati a rischio per patologie e/o per condizioni di vita.

Il Vaccino antinfluenzale è previsto per tutti gli ultrasessantacinquenni ed è già disponibile presso tutti gli studi dei medici di medicina generale.

Tale attività costituisce uno dei punti sui quali è stata indirizzata maggiormente l’azione di programmazione sanitaria. 

I dati e le comparazioni con gli anni passati inducano ad un motivato ottimismo, ma l’impegno è sostante per migliorare ancora i risultati ottenuti.

L’analisi del fenomeno relativo all’anno 2018/19 ha evidenziato che in Campania si sono verificati 15 casi gravi e 5 decessi, con un’incidenza più bassa rispetto agli anni precedenti.

I vantaggi della vaccinazione antinfluenzale non sono solo in termini di vite salvate ma anche:

di una forte riduzione degli accessi in pronto soccorso nella fascia degli ultrasessantacinquenni;

di una riduzione dei ricoveri e di quelli in terapia intensiva per complicanze legate alla sindrome influenzale;

di una forte riduzione dell’utilizzo improprio degli antibiotici (che non hanno utilità nelle sindromi influenzali notoriamente    di origine virale).

L’azioni di sostegno alla Campagna Vaccinale Antinfluenzale 2019/20 sono numerose in tutte le aziende sanitarie ma il grande lavoro, già svolto nel 2018/19, è richiesto soprattutto ai Medici di Famiglia.

La Regione ha inserito tra gli Obiettivi prioritari del Nuovo Accordo Integrativo Regionale le Coperture Vaccinali previste dal Piano Nazione Prevenzione Vaccinale.

Grazie al lavoro dei Medici di Medicina generale, dei Pediatri di libera scelta e dei Centri vaccinali aziendali, la Campania ha raggiunto per la seconda annualità consecutiva le coperture previste dal Piano, superando per il Vaccino Esavalente il 95% (effetto gregge: vaccino almeno 95 bambini per avere un effetto di protezione su 100) e raggiungendo con il tetravalente (Morbillo, Parotite, Rosolia e Varicella) il 93,90%.

Il monitoraggio continuo di tutte le attività vaccinali è garantito dalla nuova piattaforma regionale dell’Anagrafe Vaccinale Regionale che dialoga con tutte le Aziende sanitarie e con i singoli medici ma anche con l’Anagrafe Vaccinale Nazionale. 

AVR consente inoltre una costante verifica del rifornimento di vaccini e un recupero progressivo della evasione vaccinale scolastica.

Articoli correlati

LA MUSICA E GLI EMBRIONI

admin

TOSSINE PERICOLOSE NELLO STRACCHINO

NON USATE ALLUMINIO PER AVVOLGERE CIBO

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più

SOSTIENI IL TUO GIORNALE

Impresa Diretta è un quotidiano on-line facente capo all’Associazione Culturale “Impresa Diretta”. Nata nel 2015 la testata giornalistica è regolarmente registrata presso il Tribunale di Avellino al N°3/15 Registro della Stampa avvenuta il 16 aprile del 2015. Impresa Diretta è una realtà autofinanziata. Se vuoi, puoi sostenerci con una donazione. Tale azione, ci darà la possibilità di garantire la qualità dei nostri contenuti editoriali e di costruire un giornale sempre più forte e indipendente. Si tratta di un piccolo gesto, per noi fondamentale, per poter continuare ad avere un’informazione libera. Puoi effettuare la tua donazione con un bonifico bancario intestato all’Associazione Culturale “Impresa Diretta” IBAN IT16V0306909606100000150557. Grazie