7.7 C
Comune di Avellino
27 Gennaio 2020
Ultima pubblicazione: 27 gennaio 2020 09:58:33
Impresa Diretta
Image default
Salute

NON USATE ALLUMINIO PER AVVOLGERE CIBO

Non usate alluminio per avvolgere cibo.

L’allarme è stato lanciato dal Comitato per la Sicurezza Alimentare del Ministero della Salute.

Secondo gli esperti, l’alluminio presente nelle vaschette metalliche e nei fogli di carta stagnola, può contaminare gli alimenti e portare un superamento della dose massima stabilita.

Ne consegue un potenziale rischio per la salute.

Ecco ciò che non si deve fare.

Non utilizzate carta di alluminio per avvolgere cibi destinati a bambini e donne incinte. 

Secondo gli esperti, questo materiale presente nelle vaschette metalliche e nei fogli di carta stagnola, spesso impiegati anche per la cottura, può facilmente migrare negli alimenti e portare a un superamento della dose massima stabilita.

L’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare, già negli anni passati ha definito una dose settimanale tollerabile di alluminio pari a 20mg per un bambino di 25 kg e 70 mg per un adulto di 75 kg. 

I dati, emessi dopo approfonditi studi, indicano una significativa probabilità di superamento di tale dose nei bambini e nei giovani poiché maggiormente esposti all’alluminio contenuto negli alimenti.

Gli svariati tipi di alimenti e condimenti, favoriscono la migrazione.

Tra gli alimenti maggiormente a rischiosi ci sono quelli acidi e salati.

Il Comitato per la Sicurezza Alimentare sottolinea la necessità di definire un Piano Nazionale con particolare attenzione al rischio per la salute pubblica con lo sviluppo di patologie, come quelle neurologiche o ossee.

Il Ministero della Salute raccomanda tutti i cittadini a conservare gli alimenti oltre le 24 ore solo a temperatura di refrigerazione o congelamento.

Mentre si consiglia di conservare a temperatura ambiente oltre le 24 ore solo alimenti solidi secchi come caffè o frutta secca.

Fonte – Ministero della Salute.

Articoli correlati

VISITE DERMATOLOGICHE GRATUITE AL MOSCATI

RITIRATE UOVA CONAD, AMADORI E CASCINA ITALIA

Giuseppe Vincenzo Battista

NON HO PIÙ L’ETÀ PER LA PMA

admin

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più