22 C
Comune di Avellino
21 Giugno 2021
Ultima pubblicazione: 20 giugno 2021 18:56:36
Impresa Diretta
Image default
Cultura

LEMON TEA IL CORTO IRPINO DI FANTASCIENZA

Lemon Tea, il corto irpino di fantascienza

Ad Avellino approda la fantascienza e anche l’amore per il cinema non si ferma.

Se c’è una cosa che ha caratterizzato la cultura di questi anni è l’amore nostalgico per la cinematografia americana degli anni ’80.

Il cortometraggio, Lemon Tea, nasce proprio dalla passione del regista Maurizio Venturiero, e della sceneggiatrice, Gabriella De Crescenzo, per quegli anni. 

Il cortometraggio racconta di un uomo intento a preparare una tazza di tè mentre un reporter sta dando la notizia di un’invasione aliena in televisione.

Ambientato negli anni ’80, Lemon Tea trova sua fonte di ispirazione diretta nella letteratura classica fantascientifica di H.G. Welles (in particolare il suo capolavoro La guerra dei Mondi) senza dimenticare la filmografia di registi come Spielberg, Lucas, McTiernan, e i più recenti Shyamalan, Jackson, Wright e Cornish.

L’opera è prodotta dall’associazione cinematografica Edonè Films, presente sul territorio campano dal 2016 e con all’attivo numerosi cortometraggi, videoclip musicali, documentari e web series.

Tra questi va ricordato il cortometraggio I Love Horror, uscito sul web a febbraio 2021.

Il cast è composto dagli attori Eraldo Maria Ricciardi, Luigi Pasquariello, Deborah Esposito e Ferdinando Granato.

Si ringrazia per l’aiuto e la collaborazione nella realizzazione del cortometraggio Luca Di Leo, Roberto Gaita, Simona Genovese e Delia Della Porta.

Lemon Tea è stato proiettato fuori concorso al festival Corto e a Capo, nell’edizione 2020, e selezionato dal festival Direct Montly Online Film Festival.

Il cortometraggio è disponibile da oggi sul canale ufficiale Edonè Films e a breve sulla piattaforma streaming NCG Television.

Articoli correlati

BONUS CULTURA DA 500 EURO, ECCO COME RICHIEDERLO

Giuseppe Vincenzo Battista

NUOVO CORTO HORROR PER MAURIZIO VENTURIERO

Giuseppe Vincenzo Battista

MUSEI CON INGRESSO GRATUITO IN CAMPANIA

Giuseppe Vincenzo Battista

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più