27.2 C
Comune di Avellino
8 Agosto 2020
Ultima pubblicazione: 08 agosto 2020 13:51:19
Impresa Diretta
Image default
Salute

LE ZANZARE POSSONO TRASMETTERE IL COVID?

Le zanzare possono trasmettere il Coronavirus? 

Con l’arrivo della bella stagione che porta con sé le fastidiosissime zanzare, molti, vista la pandemia in atto, si erano chiesti se i poco amati insetti potessero essere anche veicolo di trasmissione del nuovo Coronavirus. 

Dubbio più che lecito visto che le zanzare, sono in grado di trasmettere varie tipologie di virus. 

A dare risposta alla domanda uno studio condotto da virologi ed entomologi dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS) in collaborazione con l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie. 

Ebbene, gli scienziati italiani hanno confermato che il virus non è in grado di replicarsi nel tratto digestivo delle zanzare, dunque non c’è alcun motivo di temerne le punture. 

Sia la zanzara tigre (Aedes albopictus) che la zanzara comune (Culex pipiens) non sono in grado di trasmettere il virus responsabile della Covid-19. 

Al loro interno, infatti, il Covid-19 “non è in grado di replicarsi” e quindi, anche qualora dovessero pungere una persona contagiata, non potrebbero inocularlo. 

Il nuovo Coronavirus è un virus respiratorio, che si trasmette da uomo a uomo, attraverso le goccioline emesse con starnuti o colpi di tosse o portando le mani alla bocca, al naso o agli occhi, dopo aver toccato superfici o oggetti contaminati di recente e non attraverso insetti che succhiano il sangue, come zanzare o zecche. 

C’è quindi da star tranquilli le zanzare così pericolose per l’uomo, perché possono veicolare alcuni tipi di virus, detti arbovirus, responsabili di malattie come Febbre gialla, Malaria, Zika, Dengue, Chikungunya e virus del Nilo occidentale, non sono assolutamente in grado di trasmettere il Coronavirus. 

I risultati definiti della ricerca come ha fatto sapere l’ISS in una breve nota “saranno pubblicati a breve e forniranno quell’evidenza sperimentale, finora teoricamente ipotizzata, che permetterà di escludere in modo scientifico il coinvolgimento delle zanzare nella possibile trasmissione del Covid-19, rispondendo in modo chiaro e definitivo alle legittime preoccupazioni legate al ruolo delle zanzare nella trasmissione di numerose malattie”. 

Articoli correlati

OCRATOSSINA NEL FRAGOLINO GORGHELLO

Giuseppe Vincenzo Battista

FARINA LO CONTE CONTAMINATA DA AFLATOSSINE

Giuseppe Vincenzo Battista

RICHIAMATO PER SALMONELLA SALAME CONAD

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più