7.2 C
Comune di Avellino
2 Febbraio 2023
Ultima pubblicazione: 02 febbraio 2023 18:59:45
Impresa Diretta
Image default
CronacaSalute

LARVE DI INSETTI IN LOTTI DI GIANDUIOTTI E CREMINI PERNIGOTTI

Il Miinistero della Salute, sul proprio portale nella sezione “sicurezza alimentare”, ha segnalato il richiamo precauzionale da parte del produttore di alcuni lotti di gianduiotti e cremini Pernigotti per una possibile contaminazione da plodia allo stadio larvale. 

I prodotti segnalati sono i seguenti:

Gianduiotto classico, praline di cioccolato alle nocciole gianduia, Pernigotti 1860, in confezioni da 150 grammi con i numeri di lotto L4D 10.04.24, L4D 13.04.24 e L4D 19.04.24 e i termini minimi di conservazione 10/04/2024, 13/04/2024 e 19/04/2024;

Scheda Ministero della Salute

Cremino classico, praline al cioccolato al latte e alla nocciole gianduia con farcitura alla nocciola, Pernigotti 1860, in confezioni da 150 grammi con i numeri di lotto L4D 13.04.24, L4D 14.04.24 e L4D 17.04.24 e i Tmc 13/04/2024, 14/04/2024 e 17/04/2024.

Scheda Ministero della Salute

Articoli correlati

TRUFFA 53ENNE IRPINO, DENUNCIATO EXTRACOMUNITARIO

Giuseppe Vincenzo Battista

FINGE DI ESSERE MALATA PER RACCOGLIERE FONDI, ARRESTATA

Giuseppe Vincenzo Battista

SMALTIMENTO RIFIUTI, DENUNCIATO 50ENNE DI MONTEMILETTO

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più