13 C
Comune di Avellino
17 Aprile 2021
Ultima pubblicazione: 17 aprile 2021 19:02:38
Impresa Diretta
Image default
Salute

LA VARIANTE INGLESE CONTAGIA DI PIU’ I BAMBINI

La variante inglese contagia di più i bambini.

Secondo gli studi effettuati dagli scienziati britannici, pare che la nuova variante inglese colpisca di più i bambini, a differenza della versione iniziale.

Difatti, secondo i dati dell’Istituto Superiore della Sanità, sembra che nell’ultimo mese, il contagio da Coronavirus sia più frequente tra i bambini e adolescenti.

Se si mettono a confronto i dati rilevati nella prima ondata dell’anno scorso con quelli attuali, si può riscontrare che dal 2,3 per cento dei casi di positività tra i giovanissimi, siamo passati al 17,5 per cento.

E’ vero anche che a differenza della prima ondata, ora vengono effettuati molti più tamponi tra i bambini e ragazzi della fascia di età compresa tra i 0 ed i 18 anni.

Spesso la positività riscontrata nei giovani, è proprio da collegare alla variante inglese e il dilagare di tale situazione, porta alla conseguente chiusura delle scuole causa focolai.

Fortunatamente, una delle cose positive è che la maggior parte dei bambini che contraggono il coronavirus sono asintomatici (circa l’80%), solo il 20% circa ha sintomi lievi e solo una minima percentuale ce li ha gravi.

Articoli correlati

COVID, 46ENNE DI AVELLINO CURATA CON ANTICORPI MONOCLONALI

Giuseppe Vincenzo Battista

VACCINAZIONI IN CAMPANIA, ECCO I DATI AGGIORNATI

Giuseppe Vincenzo Battista

SOGGETTI FRAGILI, PARTITE VACCINAZIONI AD AVELLINO

Giuseppe Vincenzo Battista

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più