14.1 C
Comune di Avellino
1 Ottobre 2020
Ultima pubblicazione: 30 settembre 2020 15:19:45
Impresa Diretta
Image default
Dal mondo

INDOSSI LA MASCHERINA, SPARA AL COMMESSO

Gli viene chiesto di indossare la mascherina in un negozio e spara al commesso. 

È accaduto negli Stati Uniti dove Adam Zaborowski, 35enne originario della Pennsylvania, è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio dopo avere sparato contro un commesso che gli aveva chiesto di indossare la mascherina.

Secondo quanto riportato dalla stampa locale, l’uomo lo scorso venerdì sarebbe entrato in un negozio di sigari senza indossare la mascherina, obbligatoria in Pennsylvania nei luoghi pubblici.

Una volta entrato alla richiesta di indossare la mascherina Zaborowski, secondo quanto raccontato da un testimone, avrebbe tirato fuori dalla tasca un foglio di carta ed esclamato:

“Leggi la riga sei. Non devo indossare una mascherina qui”.

Nonostante l’impiegato avesse palesato la sua disponibilità a servire comunque l’uomo anche senza mascherina al patto che avesse atteso fuori dal negozio il suo turno, il 35enne ha perso le staffe e ha lasciato il negozio senza pagare i due sigari che aveva preso.

Davanti al furto il commesso ha deciso di seguire Zaborowski nel parcheggio, dove l’uomo ha tirato fuori una pistola semiautomatica e ha sparato una volta in aria e due volte verso l’impiegato che, fortunatamente, è riuscito a scappare senza essere colpito.

Il 35enne fuggito a bordo del suo camioncino blu è stato fermato dalle forze dell’ordine vicino casa sua a Slatington, il giorno seguente all’accaduto.

L’arresto è stato preceduto da un conflitto a fuoco durante il quale l’uomo dopo aver sparato sugli agenti, ferendone uno al braccio, è rimasto ferito.

Secondo quanto dichiarato dal legale di Zaborowski, John Waldron, il suo assistito «non sta gestendo bene la pandemia» e di recente ha perso sia il lavoro che la custodia del figlio.

Un ennesimo episodio, questo, che è dimostrazione di quanto questa pandemia stia spingendo molti a compiere atti estremi. 

Articoli correlati

SI FA AMPUTARE NASO PER SEMBRARE UN ALIENO

Giuseppe Vincenzo Battista

IL COVID METTE IN GINOCCHIO LA SPAGNA

CANI ANTI-COVID, PARTITO L’ESPERIMENTO

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più