7.4 C
Comune di Avellino
21 Febbraio 2020
Ultima pubblicazione: 21 febbraio 2020 19:52:52
Impresa Diretta
Image default
Salute

E’ RESPIRATORIA LA TRASMISSIONE PRINCIPALE

E’ respiratoria la trasmissione principale del Coronavirus.

“Non deve creare allarme lo studio tedesco secondo il quale il nuovo coronavirus resisterebbe attivo sulle superfici circa 9 giorni. 

Questo elemento, ancora da dimostrare e condotto su altri coronavirus e non su quello cinese, non fa la differenza sul contenimento precoce dell’epidemia. 

Da quello che sappiamo rispetto alle precedenti malattie infettive respiratorie, Mers e Sars, infatti, il nuovo coronavirus si trasmette molto più velocemente e la via di trasmissione da temere è soprattutto quella respiratoria, non quella da superfici contaminate. 

E’ comunque sempre ricordare l’importanza di una corretta igiene delle superfici e delle mani. 

Anche l’uso di detergenti a base di alcol sono sufficienti a uccidere il virus”. 

E’ il commento di Gianni Rezza, direttore del Dipartimento malattie Infettive dell’Istituto Superiore di Sanità in merito allo studio pubblicato il 6 febbraio 2020 su Journal of Hospital Infection.

Ministero della Salute

 

Articoli correlati

CAPELLO NEL FORMAGGIO COOP

Giuseppe Vincenzo Battista

LA ICSI CONVIENE. QUANDO?

admin

RISCHIO CHIMICO NEI BASTONCINI CONAD

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più