7.2 C
Comune di Avellino
2 Febbraio 2023
Ultima pubblicazione: 02 febbraio 2023 18:59:45
Impresa Diretta
Image default
Cronaca

CASEIFICO DI MONTORO: LAVORO IN NERO E VIOLAZIONE IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA

Caseificio di Montoro: lavoro in nero e violazione in materia di salute e sicurezza.

Un lavoratore privo di regolare assunzione e violazione in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro: questo è emerso all’esito di un controllo, effettuato presso un caseificio di Montoro da parte dei Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Avellino, che hanno operato congiuntamente con i colleghi della locale Stazione.

Nella circostanza, sono state riscontrate delle irregolarità sotto il profilo della formazione e della sottoposizione a sorveglianza sanitaria dei lavoratori, nonché la presenza di un lavoratore in nero.

Oltre a sanzioni amministrative e prescrizioni per un totale di circa 15mila euro, il responsabile del caseificio è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Tali controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni nell’intera provincia.

Articoli correlati

TRUFFA 53ENNE IRPINO, DENUNCIATO EXTRACOMUNITARIO

Giuseppe Vincenzo Battista

FINGE DI ESSERE MALATA PER RACCOGLIERE FONDI, ARRESTATA

Giuseppe Vincenzo Battista

SMALTIMENTO RIFIUTI, DENUNCIATO 50ENNE DI MONTEMILETTO

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più