21.4 C
Comune di Avellino
7 Luglio 2020
Ultima pubblicazione: 07 luglio 2020 19:37:57
Impresa Diretta
Image default
Salute

CAPELLO NEL FORMAGGIO COOP

Capello nel formaggio Coop.

Ancora una volta ci troviamo davanti ad un caso di cibo contenente un corpo estraneo. 

A contaminarlo in questo caso un capello. 

Oggetto della contaminazione il formaggio marcato Valgrana, confezionato e distribuito dalla Coop. 

A rendere noto l’accaduto una lettrice de “Il Fatto Alimentare”, la quale ha inviato una lettera, con tanto di prove fotografiche, alla redazione.

Protagonista della vicenda la signora M. G. che qualche settimana fa si è recata a fare la spesa presso un punto vendita Coop. 

Tra le diverse cose che la donna ha acquistato, anche un pezzo di formaggio preconfezionato Valgrana. 

Tornata a casa ha messo il formaggio a tavola. 

Dopo aver aperto la confezione, ha effettuato un primo taglio e fin qui tutto normale. 

Il problema si è presentato al secondo taglio, quando è spuntato un bel capello nero. 

La donna, giustamente indignata per l’accaduto, ha poi prontamente inviato le foto del corpo del reato alla casa produttrice del prodotto, oltreché alla redazione del giornale. 

Con molta probabilità il capello potrebbe essere finito nell’alimento nel momento in cui è stato prodotto e quindi era già presente nella pasta del formaggio.

Questo teoricamente porterebbe ad escludere che il capello possa essere finito nel formaggio al momento del confezionamento. 

Non abbiamo però nessuna certezza di come ci sia finito. 

Ogni giorno c’è un alimento contaminato.

Avere la certezza di ciò che mangiamo è un nostro diritto, ma a quanto pare non sempre ci è garantito. 

Fonte e foto “Il Fatto Alimentare”

 

Articoli correlati

ALIMENTARSI BENE PER COMBATTERE IL CALDO

Giuseppe Vincenzo Battista

RAGGI ULTRAVIOLETTI RENDONO INATTIVO COVID

LE ZANZARE POSSONO TRASMETTERE IL COVID?

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più