11.3 C
Comune di Avellino
17 Gennaio 2020
Ultima pubblicazione: 17 gennaio 2020 12:35:41
Impresa Diretta
Image default
Salute

AFLATOSSINE NEL BURRO DI ARACHIDI

Aflatossine nel burro di arachidi.

Il Ministero della Salute ha diffuso tramite il proprio portale, il richiamo di un lotto di burro di arachidi croccante biologico a marchio Clearspring.

Il provvedimento è stato emesso per la presenza di livelli di aflatossine oltre i limiti di legge. 

Il prodotto coinvolto è venduto in confezioni da sei vasetti di vetro da 350 grammi ciascuno con il numero di lotto E193894.

Il termine minimo di conservazione porta la data del 30 novembre 2022.

Il burro di arachidi oggetto del richiamo è stato prodotto da Clearspring Ltd nello stabilimento di 19A Acton Park Estate, a Londra e commercializzato da Mediterranea Srl.

A scopo precauzionale, si raccomanda di non consumare il prodotto e di restituirlo al punto vendita d’acquisto.

Articoli correlati

RISCHIO CHIMICO PER I BICCHIERI IKEA

Giuseppe Vincenzo Battista

LA FAMIGLIA ITALIANA, OGGI.

admin

FUMO PASSIVO, A 15 ANNI DALLA LEGGE

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più