7.2 C
Comune di Avellino
2 Febbraio 2023
Ultima pubblicazione: 02 febbraio 2023 18:59:45
Impresa Diretta
Image default
CronacaPolitica

ADDIO AL POLITICO IRPINO GERARDO BIANCO

Addio a Gerardo Bianco. Lo storico esponente della Democrazia Cristiana è morto a Roma a 91 anni. 

Tra il 1990 e il 1991 è stato Ministro dell’Istruzione nel sesto governo Andreotti.

Deputato per nove legislature dal 1968 al 2006, Bianco ha ricoperto diversi ruoli parlamentari, tra cui quello di capogruppo della Dc.

E’ stato anche segretario del partito popolare italiano e presidente dell’Associazione ex parlamentari.

Originario di Guardia Lombardi, Gerardo Bianco, laureato in lettere classiche, è stato docente universitario di letteratura e storia della lingua latina all’Università di Parma. 

Ritenuto uno dei più esperti e attenti meridionalisti, era presidente dell’Associazione Nazionale per gli interessi del Mezzogiorno.

Dopo aver aderito alla causa della Dc per la maggior parte della sua carriera, nel ’94 dopo mani Pulite, Bianco aderì al Partito Popolare italiano. 

Articoli correlati

TRUFFA 53ENNE IRPINO, DENUNCIATO EXTRACOMUNITARIO

Giuseppe Vincenzo Battista

FINGE DI ESSERE MALATA PER RACCOGLIERE FONDI, ARRESTATA

Giuseppe Vincenzo Battista

SMALTIMENTO RIFIUTI, DENUNCIATO 50ENNE DI MONTEMILETTO

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più