17.5 C
Comune di Avellino
25 Maggio 2024
Ultima pubblicazione: 24 maggio 2024 23:13:20
Impresa Diretta
Image default
Sport

A TRE PASSI DAL PARADISO

A tre passi dal paradiso. Si archivia la partita di sabato contro il Kroton. 

Diremo poco dell’incontro del Lupo contro la città achea, patria di Milone del più grande sportivo di tutti i tempi. Doveva essere vittoria per la squadra di Hyrpus e, tale è stata.

Ciò che interessava era la gara in prospettiva play off. Una partita che probabilmente è un anticipo, per i nostri biancoverdi, della seconda e fondamentale seconda parte di stagione. 

I temi tattici erano attesi e non hanno trovato smentita. Modulo, piano tattico e varianti ad esso.

In tutto il campionato la squadra Irpinia ha sempre palesato enormi difficoltà nel cambio di ritmo, nel dominio ed offesa all’avversario. 

Non ci lasciamo distrarre da alcuni roboanti risultati sul piano delle marcature. L’Avellino se riesce ad andare in vantaggio, solo 2 volte è stata poi raggiunta. Così come se in svantaggio una sola volta ha raggiunto il pareggio.

Un dato che conferma il mono_tono della nostra compagine. 

La malattia è semplice da individuare così come la cura: calciatori che possano uscire dal piano tattico, che possano interpretare il ruolo in modo diverso e sorprendente, sia da titolari che da subentranti.

La conferma arriva con gli ultimi 2 incontri disputati nelle mura amiche, ovvero contro il Benevento ed appunto il Crotone. I protagonisti o meglio il protagonista è stato Lorenzo Sgarbi, tutto campista con licenza di segnare. 

In una stagione al di sotto delle aspettative, la scoperta di questo giovane calciatore è la assoluta sorpresa. 

In termini di fatturato: gol ed assist in doppia cifra: tra i migliori calciatori di tutte e 60 le compagini di terza serie. Ma non usciamo fuori tema: la variante tattica! 

Ecco che quindi il recupero di Sgarbi, quello di Russo, quello di Varela sono e resteranno fondamentali insieme all’utilizzo di D’ausilio.

Siamo a pochi passi dal paradiso che si legge serie cadetta. Occorre conservare le eccellenze: 

  1. la difesa : la migliore compagine di c, di tutti e 3 i gironi, per tiri ricevuti. 
  2. l’attacco: il migliore della categoria con Patierno capocannoniere e per gol realizzati sui minuti giocati tra i migliori professionisti d’Europa.

Occorre migliorare le zone d’ombra: imprevedibilità e ritmo gara. Occorrono i solisti per una grande orchestra. Siamo a pochi incontri dalla promozione. Non possiamo sprecare questa opportunità. 

Il mio idolo ed amico Mario Piga individua 5 componenti per la promozione: squadra, società, dirigenza, giornalisti. Ne ho elencati quattro su cinque. La quinta componente è il pubblico. 

Cosa posso scrivere circa il pubblico Hyrpino, cosa c’è  ancora da scrivere circa la Sud, dopo che negli ultimi minuti in curva hanno esposto uno striscione circa i dirimpettai Insuperabili. 

Sono coinvolto personalmente, quindi chiudo con un enorme Grazie. La quinta componente, il pubblico,  la Sud è stata già promossa.  Tocca alle altre 4 raggiungere il popolo sportivo di Hyrpus.

Articoli correlati

AVELLINO – CATANIA: SENZA PROVA D’APPELLO

Giuseppe Vincenzo Battista

CATANIA AVELLINO…NOMI, COSE,…CITTA’

Giuseppe Vincenzo Battista

È SEMPLICEMENTE SERIE C: TARANTO VS L.R VICENZA

Giuseppe Vincenzo Battista

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più