10.6 C
Comune di Avellino
29 Novembre 2022
Ultima pubblicazione: 29 novembre 2022 17:27:26
Impresa Diretta
Image default
CronacaDall'Italia

42ENNE CAMPANO CADE DAL TERZO PIANO MENTRE VA ALLA CAMERA ARDENTE DEL PADRE

42enne campano cade dal terzo piano mentre va alla camera ardente del padre.

Il 42enne Alessandro Scotti, originario della Campania è morto in provincia di Modena cadendo dal terzo piano della palazzina in cui abitava. 

L’uomo era appena uscito di casa per andare in ospedale, alla camera ardente del padre morto il giorno prima, quando si è reso conto di essersi chiuso fuori e di aver lasciato le chiavi dell’abitazione e della macchina dentro l’appartamento. 

E’ tornato indietro, ha chiesto a un vicino di aprire il portone principale ed è uscito da una finestra del pianerottolo nel tentativo di raggiungere il balcone al terzo piano.

Mentre si arrampicava sulla facciata del palazzo, è precipitato ed è morto. 

La notizia è stata riportata da Il Resto del Carlino.

Inutile l’intervento del 118 dopo la caduta, il 42enne era già morto. Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri.

Articoli correlati

SI SPACCIA PER APPARTENENTE ALLE FORZE DELL’ORDINE, DENUNCIATO

TENTA DI SEDARE UNA LITE, 40ENNE UCCISO A CALCI E PUGNI

Giuseppe Vincenzo Battista

UCCIDE LA MADRE A COLPI DI FORBICE E POI PROVA A DARLE FUOCO

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più