14.1 C
Comune di Avellino
1 Ottobre 2020
Ultima pubblicazione: 30 settembre 2020 15:19:45
Impresa Diretta
Image default
Salute

4 NUOVI PRIMARI AL MOSCATI DI AVELLINO

Nominati quattro nuovi primari all’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino.

Si tratta di Armando Rapanà, Vittorio Imperatore, Antonio Maria Risitano e Lanfranco Aquilino Musto, che andranno a dirigere rispettivamente le Unità Operative Complesse di Neurochirurgia, Urologia, Ematologia e Radiologia.

Armando Rapanà, 54 anni, arriva dall’ospedale “Lorenzo Bonomo” di Andria, dove dal 2016 ha diretto l’Unità operativa complessa di Neurochirurgia.

Il neo-direttore dell’Unità operativa di Urologia, Vittorio Imperatore, 51 anni, esperto laparoscopista e chirurgo di patologia oncologica, dal 2004 è Responsabile del reparto di Urologia dell’ospedale “Buon Consiglio Fatebenefratelli” di Napoli.

L’ematologo Antonio Risitano, 47 anni, da cinque anni è Direttore del Programma Trapianti di Midollo Osseo dell’Azienda Ospedaliera Universitaria “Federico II” di Napoli.

Lanfranco Musto, 64 anni, arriva dal Presidio Ospedaliero “Gabriele Criscuoli” di Sant’Angelo dei Lombardi, dove dal 2003 ha diretto l’Unità operativa Complessa di Diagnostica per Immagini.

I quattro neo-direttori sono risultati primi classificati ai rispettivi concorsi espletati il mese scorso.

Articoli correlati

ALLATTAMENTO NON TRASMETTE IL COVID-19

COVID O INFLUENZA,RICONOSCERE SINTOMI BAMBINI

FRAMMENTI DI PLASTICA CIOCCOLATA OVOMALTINE

Giuseppe Vincenzo Battista

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più