13.5 C
Avellino
20 Maggio 2019
Ultima pubblicazione: 20 maggio 2019 06:31:56
Impresa Diretta
Image default
Attualità Video Notizie

ATRIPALDA – “SONO STATA MINACCIATA DA UN ASSESSORE PER IL POSTO AUTO A ME RISERVATO”.(VIDEO)

Il racconto che ascolterete nel video che abbiamo realizzato a casa della Sig.ra Rosanna, ci lascia a dir poco allibiti. Rosanna, che da anni è affetta da una patologia piuttosto importante, ci ha contattato per raccontarci nei minimi particolari quanto accaduto alla mezzanotte del 24 dicembre a Piazza Tempio Maggiore, dinanzi alla chiesa di S. Ippolisto Martire, dove, per motivi di salute, da diversi anni detiene un posto auto per disabile a lei riservato.

Alla scena, come riferito dalla stessa, erano presenti lei, il marito, il Comandante della stazione dei Carabinieri di Atripalda, il vice Comandante della Polizia Municipale, l’Assessore del Comune di Atripalda e una gazzella dei Carabinieri sopraggiunta da Avellino, dopo la chiamata effettuata dal marito.

Articoli correlati

ATRIPALDA – IL CONSIGLIERE LANDI: “IN BILANCIO CIFRE RIDICOLE SU TEMI IMPORTANTI”. (VIDEO-INTERVISTA)

Giuseppe Vincenzo Battista

ATRIPALDA – TOPI E DEGRADO A VIA ANTONIO DE CURTIS: LA DENUNCIA DEI RESIDENTI. (VIDEO-INTERVISTA)

Giuseppe Vincenzo Battista

“VENTI GIORNI PER UNA CARTA D’IDENTITA’ E UFFICI COMUNALI CHIUSI.” (VIDEO-INTERVISTA)

Giuseppe Vincenzo Battista

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più