19.1 C
Avellino
22 Maggio 2019
Ultima pubblicazione: 22 maggio 2019 13:37:16
Impresa Diretta
Image default
Politica

MANUTENZIONE SCUOLE E STRADE: AD AVELLINO 1,32 MILIONI

Firmato il decreto interministeriale che destina a 76 province italiane 250 milioni di euro, dal 2019 al 2033, per la manutenzione di scuole e strade. 

In Campania verranno assegnati 11,783.529 milioni di euro, per 4 Province.

Avellino (1,32 milioni), Benevento (1,64 milioni), Caserta (4,32 milioni), Salerno (4,49 milioni). 

Questa la dichiarazione del ministro dell’Interno Matteo Salvini fatta pervenire ai presidenti provinciali:

“Le risorse sono state ripartite sulla base delle indicazioni dell’Upi: un segno tangibile dell’attenzione che il governo intende rivolgere a tutte le amministrazioni provinciali. La tutela delle comunità locali e la ripresa economica rappresentano una priorità: non a caso questo fondo segue l’erogazione di circa 400 milioni per i Comuni fino a 20mila abitanti. Possiamo e dobbiamo fare di più, ma siamo convinti di aver inaugurato una nuova fase nel rapporto tra governo e comunità locali”.

Fonte ANSA

Foto La Martesana

Articoli correlati

ATRIPALDA – IL CONSIGLIERE LANDI: “IN BILANCIO CIFRE RIDICOLE SU TEMI IMPORTANTI”. (VIDEO-INTERVISTA)

Giuseppe Vincenzo Battista

“VENTI GIORNI PER UNA CARTA D’IDENTITA’ E UFFICI COMUNALI CHIUSI.” (VIDEO-INTERVISTA)

Giuseppe Vincenzo Battista

AVELLINO – LA VISITA DEL MINISTRO DELL’INTERNO MATTEO SALVINI. (VIDEO)

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più