29.6 C
Avellino
20 Luglio 2019
Ultima pubblicazione: 20 luglio 2019 06:25:11
Impresa Diretta
Image default
Salute

CASI DI EPATITE ASSOCIATI A INTEGRATORI ALIMENTARI A BASE DI CURCUMA

L’Istituto Superiore di Sanità ha segnalato che gli integratori alimentari a base di curcuma della ditta NI.VA di Destro Franco & Massetto Loretta S.N.C con sede legale in via Padova 56, Vigonza (PD), prodotti dallo stabilimento FRAMA S.R.L. sito in via Panà 56/A, Noventa Padovana (PD)

  • Curcumina Plus 95% lotto di produzione 18L823 scadenza 10/2021
  • Curcumina 95% lotto di produzione  18M861 scadenza 11/2021

sono stati associati a due casi di epatite acuta colestatica che si sono risolti favorevolmente.

In attesa delle verifiche da parte delle competenti autorità sanitarie territoriali si raccomanda di non consumare tali lotti.

Fonte Ministero della Salute

Articoli correlati

PREVENIRE È MEGLIO CHE CURARE. (VIDEO)

admin

TURISMO PROCREATIVO. GLI EFFETTI DELLA LEGGE 40

Vittorio Coppola

INTEGRATORI A BASE DI CURCUMA: AGGIORNAMENTI SUI PRODOTTI ASSOCIATI A CASI DI EPATITE

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più