23.6 C
Avellino
26 Giugno 2019
Ultima pubblicazione: 26 giugno 2019 06:30:15
Impresa Diretta
Image default
Cultura

CALITRI – VENTI ANNI DI PRODUZIONE ARTISTICA NELLA MOSTRA DI ROSELLI

L’artista di Calitri, Francesco Roselli (in arte Cizzart), in una mostra personale dal 9 al 16 giugno 2019, espone una selezione di opere che ripercorrono, in ordine cronologico, i suoi venti anni di produzione artistica.

Era l’estate 1999 quando realizzò il primo disegno dopo essersi diplomato all’Istituto d’Arte nell’anno precedente. Era una prospettiva centrale, un disegno tecnico destinato a regalo, ma da quel giorno il disegno artistico fu una costante della sua vita. Nei vent’anni successivi si sono alternati, infatti, paesaggi naturali e urbani, arricchiti più tardi da elementi storico-archeologici, mantenendo inalterata la tecnica, le matite colorate su cartoncino.

La mostra sarà allestita a Calitri, con inaugurazione alle ore 18,00 nell’affascinante cornice della cinquecentesca chiesa della S.S. Annunziata, posta all’ingresso del centro storico. Un edificio antico quello che ospiterà le ventisei opere di Roselli, dove ha già esposto in passato, organizzando anche tre collettive d’arte.

A conclusione del periodo espositivo, domenica 16 giugno, è prevista la presentazione dei romanzi storici ”Il sogno del Guerriero” e ”La resa del Guerriero”, scritti dal montellese Gerardo Bruno.

Appuntamento alle ore 18,00 per conoscere la storia di quei Sanniti Hirpini, che insieme ad altre Comunità del Sannio, si opposero a Roma. I volumi sono ambientati al tempo della II guerra sannitica (326-303 a.C.), precisamente nel periodo della famosa battaglia delle Forche Caudine, la più clamorosa tra le vittorie dei Sanniti sui Romani.

Articoli correlati

NAPOLI – IL MUSEO DI CAPODIMONTE OSPITA CARAVAGGIO

AVELLINO – FESTA DELLA MUSICA, PRESENTE ANCHE L’ASSOCIAZIONE NEL SEGNO DELL’ARTE

ALTAVILLA IRPINA – UNA NOTTE AL MUSEO

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione).
La prosecuzione della navigazione o l'accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.Per visionare l'informativa estesa clicca qui.

In mancanza di accettazione o eventuale rifiuto da parte dell'utente potrà comportare la mancata prestazione del servizio richiesto o la parziale visione dei contenuti previsti nel sito se tale accettazione è necessaria a tali fini.
Accetto Leggi di più